La Regione Piemonte ha aperto un bando (fino ad esaurimento fondi) che prevede la possibilità di finanziamenti agevolati, tra gli altri, a chi abbia intenzione di aprire un’attività di lavoro autonomo.

Sono considerate ammissibili al finanziamento a tasso agevolato le spese per i seguenti investimenti produttivi:

  1. a) acquisto di macchinari e attrezzature;
  2. b) acquisto di automezzi connessi e strumentali all’attività;
  3. c) acquisto di arredi strumentali;
  4. d) acquisto di apparecchiature informatiche e relativi programmi applicativi;
  5. e) spese per la realizzazione del sito fino ad un tetto massimo di spesa di Euro 2.000,00, IVA esclusa

Vengono considerati prioritari gli interventi a sostegno degli investimenti per le domande presentate da lavoratrici autonome.

Il finanziamento copre fino al 100% degli investimenti e delle spese ritenute ammissibili e viene erogato con le seguenti modalità:

  1. a) ambiti prioritari d’intervento:

- 60% fondi regionali a tasso zero;

- 40% fondi bancari a tasso convenzionato;

  1. b) ambiti non prioritari:

- 50% fondi regionali a tasso zero;

- 50% fondi bancari a tasso convenzionato.

Il limite minimo di finanziamento è di € 5.000,00 e quello massimo è di € 60.000.

 

VAI AL BANDO

 

 

Enpab

La sede dell'E.N.P.A.B. è in Via di Porta Lavernale 12, 00153 Roma.

La nostra sede è raggiungibile dalla stazione Termini con la Metro linea B direzione Laurentina fermata Piramide. Dal G.R.A. uscita n. 23 Appia e proseguire per la strada Appia antica direzione colle Aventino.

Seguici su

Gruppi riservati ai vincitori di Bandi o ai selezionati per il progetto

Contatti

Si informano gli iscritti che gli uffici dell'Ente forniranno informazioni telefoniche nei seguenti orari:

dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 13.00

Tel. 06 45 54 70 11
Fax 06 45 54 70 36

Torna su