E’ stato prorogato al 31/12/2017 il protocollo d’intesa fra MISE, ABI e associazioni imprenditoriali (sottoscritto a giugno 2014) per l’attivazione di interventi volti a favorire l’accesso al credito delle pmi femminili e delle libere professioniste.

Il protocollo prevede che le banche aderenti metta a disposizione uno specifico plafond finanziario, destinato alla concessione di finanziamenti a condizioni competitive, in relazione a tre linee di intervento:

 

-       “Investiamo nelle donne”: finanziamenti finalizzati a realizzare nuovi investimenti, materiali o immateriali, per lo sviluppo dell’attività d’impresa o della libera professione;

-       “Donne in strat-up”: finanziamenti finalizzati a favorire la costituzione di nuove imprese o l’avvio della libera professione;

-       “Donne in ripresa”: finanziamenti finalizzati a favorire la ripresa delle PMI e delle lavoratrici autonome che, per effetto della crisi, attraversino momenti didifficoltà;

Tali finanziamenti godono della garanzia delle Sezioni speciali del Fondo di Garanzia per le PMI.

E’ prevista, inoltre, la possibilità di sospensione per un peirodo fino a 12 mesi (una sola volta nell’arco del periodo di ammortamento) per:

-       maternità

-       Grave malattia

-       Malattia invalidante di un genitore o di un parente o affini entro il terzo grado conviventi della lavoratrice

Tutte le informazioni al link

https://www.abi.it/Pagine/Mercati/Crediti/Credito-alle-imprese/Imprenditoria-femminile-e-lavoro-autonomo.aspx

 

pdfLista Banche_Imprenditoria_femminile.pdf

Enpab

La sede dell'E.N.P.A.B. è in Via di Porta Lavernale 12, 00153 Roma.

La nostra sede è raggiungibile dalla stazione Termini con la Metro linea B direzione Laurentina fermata Piramide. Dal G.R.A. uscita n. 23 Appia e proseguire per la strada Appia antica direzione colle Aventino.

Seguici su

Gruppi riservati ai vincitori di Bandi o ai selezionati per il progetto

Contatti

Si informano gli iscritti che gli uffici dell'Ente forniranno informazioni telefoniche nei seguenti orari:

dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 13.00

Tel. 06 45 54 70 11
Fax 06 45 54 70 36

Torna su