"Biologi nelle scuole" su stile di vita e ambiente - Nuovo progetto di welfare per 180 iscritti all'ENPAB

180biologi nutrizionisti e ambientali avranno l'opportunità di mettere a disposizione la loro professionalità con l’intento di sviluppare, incrementare e diffondere agli studenti e alle loro famiglie “la cultura e la consapevolezza alimentare nel rispetto coerente dell’ambiente”. Un tema importante su problematiche attuali come la salute, il rispetto dell'ambiente e lo spreco alimentare.

L’Ente, in armonia con le politiche di welfare attivo, riserva prioritariamente il 10% dei posti messi a bando alle biologhe che hanno avuto una maternità nell’anno 2017. L’Ente riserva, altresì, in via sussidiaria il 30% dei posti messi a bando ai biologi che hanno subito una riduzione del reddito professionale del 30% nell’anno 2017 rispetto all’anno 2016. Quest’ultima riserva (riduzione del 30% del reddito professionale) sarà riconosciuta esclusivamente a chi ha conseguito nell’anno 2016 un reddito professionale imponibile ai fini previdenziali ENPAB di almeno euro 7.000.

Il progetto interesserà 88 scuole elementari, distribuite tra Nord, Centro e Sud Italia, selezionate in collaborazione con la "Direzione Generale per lo Studente, l'Integrazione, la Partecipazione e la Comunicazione" del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca. Il progetto - la cui terza edizione sarà operativa nelle scuole elementari a partire dall’anno scolastico 2017-2018 - sarà articolato in incontri frontali con bambini alunni delle classi terze e i genitori, sportelli di ascolto e di educazione ecologica e nutrizionale, laboratori pratici e interattivi con l’utilizzo delle nuove tecnologie di comunicazione.

L'Enpab, con il progetto "Biologi nelle Scuole", intende promuovere la figura del Biologo e favorire l'ingresso dei giovani professionisti nel mercato del lavoro, il sostegno dei redditi nelle fasi di crisi economica e le scelte di genitorialità.

Le domande dovranno interessare esclusivamente gli Istituti Scolastici selezionati e dovranno essere presentate all'Ente, a pena di esclusione, dal 28 giugno 2018 al 18 luglio 2018 secondo le modalità previste dal Bando.

Per la partecipazione al PROGETTO SCUOLA e per ogni ulteriore informazione leggere ATTENTAMENTE il BANDO e compilare in ogni sua parte la DOMANDA DI PARTECIPAZIONE.

 

pdfSCARICA BANDO

pdfSCARICA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

pdfELENCO SCUOLE ASSEGNATARIE DEL PROGETTO

Enpab

  • Sede: Via di Porta Lavernale 12, 00153 Roma
  • Ufficio CONTRIBUTI E PRESTAZIONI e l'Ufficio ASSISTENZA sono ubicati in via della Fonte di Fauno 25 - 00153 Roma

    La nostra sede è raggiungibile dalla stazione Termini con la Metro linea B direzione Laurentina fermata Piramide. Dal G.R.A. uscita n. 23 Appia e proseguire per la strada Appia antica direzione colle Aventino.

Seguici su

Gruppi riservati ai vincitori di Bandi o ai selezionati per il progetto

Contatti

Si informano gli iscritti che gli uffici dell'Ente forniranno informazioni telefoniche nei seguenti orari:

dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 13.00

Tel. 06 45 54 70 11
Fax 06 45 54 70 36

Torna su