Roma, 20 novembre 2017

Ministero della Salute - Auditorium Biagio D’Alba, Viale Giorgio Ribotta, 5

La richiesta di partecipazione al workshop va inoltrata all’indirizzo Email info@chop.school entro e non oltre il 15 novembre 2017.

La partecipazione è gratuita.

Il soffocamento da corpo estraneo costituisce una delle principali cause di decesso nei bambini di età compresa tra gli 0 e i 3 anni, ma continua ad essere un problema rilevante fino ai 14 anni di età. E’ stimato che ogni anno, nei Paesi dell’Unione Europea, si verifichino 50,000 casi di soffocamento da corpo estraneo in bambini tra gli 0 e i 14 anni, l’1% dei quali mortale.
E’ noto che la causa principale di questo tipo di lesioni è rappresentata dagli alimenti: una quota compresa tra il 60% e l’80% delle lesioni da corpo estraneo è dovuta proprio al cibo.
Il fatto che i bambini più piccoli siano maggiormente suscettibili a questo tipo di lesioni è legato alle loro caratteristiche psico-fisiologiche: i bambini di età inferiore ai 4 anni tendono ad esplorare gli oggetti utilizzando la bocca; non sono in grado di distinguere gli oggetti edibili dai non edibili; tendono a compiere più attività contemporaneamente (es. mangiano mentre giocano); hanno una frequenza respiratoria più elevata; vie aeree di forma conoide; una ridotta capacità di coordinazione delle funzioni di masticazione e deglutizione e una fisiologica mancanza di denti che comporta maggiore difficoltà a ridurre il cibo in un bolo liscio durante la masticazione.
Allo scopo di ridurre il rischio presentato da determinati alimenti e conseguentemente prevenire il verificarsi di lesioni gravi, le Istituzioni si sono fatte carico della necessità di intervenire a sostegno della prevenzione promuovendo e supportando diversi programmi di intervento e di ricerca.

pdfSCARICA IL PROGRAMMA

Enpab

La sede dell'E.N.P.A.B. è in Via di Porta Lavernale 12, 00153 Roma.

La nostra sede è raggiungibile dalla stazione Termini con la Metro linea B direzione Laurentina fermata Piramide. Dal G.R.A. uscita n. 23 Appia e proseguire per la strada Appia antica direzione colle Aventino.

Seguici su

Gruppi riservati ai vincitori di Bandi o ai selezionati per il progetto

Contatti

Si informano gli iscritti che gli uffici dell'Ente forniranno informazioni telefoniche nei seguenti orari:

dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 13.00

Tel. 06 45 54 70 11
Fax 06 45 54 70 36

Torna su